Suggestioni in una notte d’inverno

01/03/2018 E’ una sera infrasettimanale di fine inverno.  Ha nevicato per tutto il giorno e un piccolo manto bianco copre ogni cosa.  Questa è la sera in cui di solito vado a camminare.  Che faccio, rinuncio? Tentenno un pò, ma poi mi dico che difficilmente mi capiterà un’altra occasione.  Non a breve, comunque.  Quasi quasi …

Leggi tutto Suggestioni in una notte d’inverno

Con le mutande bagnate #3

D’accordo, in questo caso più che di mutande si tratta di costume, ma il concetto non cambia!  Eccovi il racconto. Golfo di  Salò,  un  giorno  estivo  imprecisato  tra  il  1988  e  il  1990 Il temporale ci aveva colto alla sprovvista durante un pomeriggio di relax sulla barchetta di famiglia.  Ci trovavamo sul lato nord dell’Isola …

Leggi tutto Con le mutande bagnate #3

Temporale estivo

06.06.2017 Un altro temporale all’ora del vespro. I tuoni, portati da minacciose nubi, si avvicinano velocemente.  Negli intervalli tra un brontolio e l’altro c’è silenzio assoluto. Le prime gocce cominciano a bagnare la terra. E improvvisamente si alza un canto.  Una tromba che intona “Arrivederci Roma”.  Un canto dolcissimo che riempie la campagna. Si alza …

Leggi tutto Temporale estivo

ALTALENE NEL BOSCO

16.07.2016 Salire su un’altalena, con un po’ di difficoltà perché è alta, e dondolarsi per minuti, minuti e minuti. Riscoprire una sensazione perduta da tempo, quando chiedevo a mia nonna di accompagnarmi nel giardino della chiesetta che avevamo dietro casa per salire, appunto, sull’unica altalena presente nel raggio di qualche chilometro.  Stavo lì ore (almeno …

Leggi tutto ALTALENE NEL BOSCO

NUVOLE

Quando ero bambina e mi dicevano quanto era bello guardare le nuvole e le figure che si potevano riconoscere in esse, mi sentivo molto frustrata. Difficilmente vedevo figure.  Eppure mi dicevano che i bambini sono bravissimi a farlo.  Ma io niente.  O  poco. “Guarda lassù, quella sembra un trattore!” “Là, là! Quella assomiglia ad un …

Leggi tutto NUVOLE

PAESAGGIO INVERNALE

Sopra. Un cielo azzurro, terso, limpidissimo. Sotto. Una distesa bianca che nasconde la sagoma di prati lussureggianti, qualche abete, una strada di ciottoli che raggiunge un piccolo maso quasi totalmente sepolto dalla neve. Nel silenzio assoluto, il cigolio della seggiovia stona con il paesaggio apparentemente incontaminato. Poi, un piccolissimo aeroplano incide l’atmosfera di fine gennaio. …

Leggi tutto PAESAGGIO INVERNALE