Andar nel bosco

31/08/2018 Andar nel bosco sotto una pioggerella incessante, incuranti dei brontolii delle nuvole più scure. Camminare scoprendo nuovi sentieri, orizzonti, paesaggi e alberi di fichi, abbandonando pian piano i pensieri più bui. Saltare di sasso in sasso, correre per vedere chi arriva più lontano e tornare a camminare. Annusare la magia del bosco umido, immergersi …

Leggi tutto Andar nel bosco

Suggestioni in una notte d’inverno

01/03/2018 E’ una sera infrasettimanale di fine inverno.  Ha nevicato per tutto il giorno e un piccolo manto bianco copre ogni cosa.  Questa è la sera in cui di solito vado a camminare.  Che faccio, rinuncio? Tentenno un pò, ma poi mi dico che difficilmente mi capiterà un’altra occasione.  Non a breve, comunque.  Quasi quasi …

Leggi tutto Suggestioni in una notte d’inverno

Con le mutande bagnate #3

D’accordo, in questo caso più che di mutande si tratta di costume, ma il concetto non cambia!  Eccovi il racconto. Golfo di  Salò,  un  giorno  estivo  imprecisato  tra  il  1988  e  il  1990 Il temporale ci aveva colto alla sprovvista durante un pomeriggio di relax sulla barchetta di famiglia.  Ci trovavamo sul lato nord dell’Isola …

Leggi tutto Con le mutande bagnate #3

Temporale estivo

06.06.2017 Un altro temporale all’ora del vespro. I tuoni, portati da minacciose nubi, si avvicinano velocemente.  Negli intervalli tra un brontolio e l’altro c’è silenzio assoluto. Le prime gocce cominciano a bagnare la terra. E improvvisamente si alza un canto.  Una tromba che intona “Arrivederci Roma”.  Un canto dolcissimo che riempie la campagna. Si alza …

Leggi tutto Temporale estivo