Con le mutande bagnate #3

D’accordo, in questo caso più che di mutande si tratta di costume, ma il concetto non cambia!  Eccovi il racconto. Golfo di  Salò,  un  giorno  estivo  imprecisato  tra  il  1988  e  il  1990 Il temporale ci aveva colto alla sprovvista durante un pomeriggio di relax sulla barchetta di famiglia.  Ci trovavamo sul lato nord dell’Isola …

Leggi tutto Con le mutande bagnate #3

Temporale estivo

06.06.2017 Un altro temporale all’ora del vespro. I tuoni, portati da minacciose nubi, si avvicinano velocemente.  Negli intervalli tra un brontolio e l’altro c’è silenzio assoluto. Le prime gocce cominciano a bagnare la terra. E improvvisamente si alza un canto.  Una tromba che intona “Arrivederci Roma”.  Un canto dolcissimo che riempie la campagna. Si alza …

Leggi tutto Temporale estivo

ALTALENE NEL BOSCO

16.07.2016 Salire su un’altalena, con un po’ di difficoltà perché è alta, e dondolarsi per minuti, minuti e minuti. Riscoprire una sensazione perduta da tempo, quando chiedevo a mia nonna di accompagnarmi nel giardino della chiesetta che avevamo dietro casa per salire, appunto, sull’unica altalena presente nel raggio di qualche chilometro.  Stavo lì ore (almeno …

Leggi tutto ALTALENE NEL BOSCO

NUVOLE

Quando ero bambina e mi dicevano quanto era bello guardare le nuvole e le figure che si potevano riconoscere in esse, mi sentivo molto frustrata. Difficilmente vedevo figure.  Eppure mi dicevano che i bambini sono bravissimi a farlo.  Ma io niente.  O  poco. “Guarda lassù, quella sembra un trattore!” “Là, là! Quella assomiglia ad un …

Leggi tutto NUVOLE