Santa Lucia

IMG_8978.JPG

Eccola, è arrivata!

La notte più bella dell’anno si annuncia suonando il suo campanellino alle porte di tutti i bambini.

Notte di trepidazione, di cuori palpitanti, di aspettative zuccherose.

Notte nera e lunghissima, notte di domande, notte di incertezze.

Notte di gioco. Da giorni penso a come allestire l’arrivo di questo piccolo miracolo.  Ora, con un’emozione profonda che mi fa salire le lacrime agli occhi, aspetto il momento propizio per iniziare i preparativi.

Notte di tradizione. Abbiamo posizionato vicino all’ingresso il piattino con la farina per l’asinello, biscotti e un bicchiere di acqua per Santa Lucia.  Il suo campanellino ha già suonato diverse volte.  E’ vicina e ammonisce i bambini:  è ora di andare a nanna!

Notte di ringraziamenti. Per avere la possibilità di vivere questa magia con la spensieratezza dell’infanzia.  Per provare la gioia di vedere lo stupore e la felicità negli occhi del proprio bambino.

Grazie!

Ecco, è tutto pronto.

La stradina di caramelle scende lesta dalle scale e guida verso il carbone, i dolci e i giocattoli.

Tutto è pronto.

Comincia l’attesa per il nuovo giorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...