La fine della festa

7 gennaio 2023

Il 6 dicembre, giorno dell’Epifania, è l’ultimo giorno in cui teniamo accese le luci di Natale. Come da tradizione, immagino. Stamattina, quindi, sono uscita a staccare la spina di quelle che abbiamo posizionato all’esterno. Poi ho scrutato il cielo. Doveva piovere, invece era nuvoloso. Nuovamente nuvoloso. Considerato che riporre le luci asciutte nella loro scatola ha i suoi vantaggi, mi sono dedicata alla loro rimozione cambiando i miei piani per la mattinata. Be’, in effetti non avevo ancora fatto piani per la mattinata.

Tornata in casa ho scrutato l’angolo dedicato a presepe e albero di Natale e ho pensato di cominciare a togliere il presepe. Ormai ero in ballo, tanto valeva ballare. Una volta che il presepe era sistemato nella sua scatola ho pensato di togliere le decorazioni dall’albero. Insomma, per farla breve ho sistemato tutto e a mezzogiorno e mezzo non c’era più traccia di una sola decorazione natalizia.

Faccio-io nel frattempo non ha fatto altro che giocare sul tappeto della sala, che si trova a un paio di metri in linea d’aria da dove stavo lavorando io. Ovviamente non gli è venuto in mente nemmeno per un istante di potermi aiutare. Non posso dargli torto, nemmeno a me è mai piaciuto mettere via “il Natale”, tanto è vero che generalmente rimando la questione di diverse settimane.

Finito il lavoro, nonostante l’ora un po’ tarda, propongo a Faccio-io di fare una passeggiata nel bosco. Se si esclude la giornata sulla neve, in due settimane di vacanze non ha mosso un passo! Sale a prepararsi e poi scende, passando per due volte accanto al vuoto lasciato dalla mancanza delle decorazioni, senza commentare.

Quando torniamo a casa notiamo la nostra vicina che sta mettendo via le sue luci natalizie.

<<L’ho fatto subito perché poi durante la settimana, andando a lavorare, non avrei tempo>> mi racconta.

<<Sì, condivido, anche io ho messo a posto tutto stamattina>> le rispondo.

Faccio-io intanto mi guarda con occhi sgranati. Quando siamo soli mi dice: <<Ma veramente hai tolto tutto?>>

<<Certamente, non te ne sei accorto?>>

<<No!>>

A metà tra l’incredulo e lo scioccato si precipita a controllare e non gli resta altro che constatare la fine imminente delle vacanze natalizie.

15 pensieri su “La fine della festa

  1. Anche a me, da piccolo, accadeva quando ero molto preso da qualcosa, non so, guardare la tv o giocare al computer, di non accorgermi minimamente di quello che mi accadeva intorno. Per esempio non mi accorgevo se i miei genitori rientravano dopo esser usciti…

    Piace a 1 persona

  2. My wife took most of the decorations down the week after Christmas. For some reason, though, she left the wreath on the door until yesterday. I think it’s a total coincidence that our last piece of Christmas came down on Epiphany.

    Piace a 1 persona

    1. We leave the crib assembled until Epiphany, when the Three Wise Men arrive and by extension we also leave the other decorations. The period in which we put lights and decorations goes from December 8th to January 6th, almost a month!
      Speaking of wreaths, one year I kept ours on the front door until February because we hardly ever pass by and I forgot about it!

      Piace a 1 persona

  3. My mom always put up the Christmas decorations starting Nov 1, or when the snow arrived, whichever came first. The decorations always came down on Jan 2. Our tree went up on Dec 1. I put up decorations on Dec 1 and take them down Jan 1. Except the outdoor lights which usually stay up until the end of January. Brightens up the long winter evenings. Most people around here do the same. I’m like you, I can’t totally concentrate on something if something else is going on.😂😹🌛☕☕

    Piace a 1 persona

  4. Pingback: Incontri – Attorno al Lago

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...