Matematica applicata

12/05/2021

Oggi pomeriggio, all’uscita di scuola.

<<Ciao, com’è andata oggi?>>

<<Bene! Lo sai che mancano solo diciotto giorni di scuola?>>

<<Ma no, è impossibile che manchino solo diciotto giorni!>>

<<Eh sì, invece! Abbiamo fatto i conti oggi!>>

<<Avete fatto cosa?>>

<<Durante la ricreazione, io e gli amici abbiamo contato quanti giorni di scuola ci sono prima delle vacanze!>>

<<Ma come, invece di giocare vi siete messi a pensare ai giorni di scuola che rimangono?>>

<<Eh, c’era brutto tempo e non ci hanno fatto uscire!>>

<<Ah! Comunque diciotto giorni mi sembrano un po’ pochi…>>

<<Eh no, ascolta bene! Le prossime due settimane sono intere e ci sono dieci giorni di scuola, più domani e dopodomani fa dodici. Dopo c’è una settimana che ha solo quattro giorni perché un giorno si sta a casa, non so per cosa ma è festa.>>

<<Ah sì, il 2 giugno, la festa della Repubblica>>

<<E quindi dodici più quattro fa sedici. Poi c’è l’ultima settimana che si va solo due giorni e quindi in totale sono diciotto! Visto? Te l’avevo detto!>>

<<Caspita, hai proprio ragione. Qua nel giro di un attimo hai già finito la seconda elementare…>>

<<Sì, sì! E poi ci sono le VACANZE!!!!>>

E pensare che fino a un paio di mesi fa non aveva ancora ben presente lo scorrere del tempo e spesso si confondeva parlando di avvenimenti che accadevano nella stessa settimana…

9 pensieri su “Matematica applicata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...