Sotto i cieli della Val Senales

26/08/2020

Il blu intenso si appoggia sulla neve candida, l’ultimo baluardo di un antico splendore.
Nuvole innocue vengono sospinte velocemente da un forte vento che ogni tanto viene a fare vibrare, con fischi acuti, erbe alpine e boschetti di mirtillo e ginepro.
La neve sciolta ha rivelato una montagna arida fatta solo di sassi, pietre e pietrucole, una montagna sgretolata, frantumata. Le ultime nevi perenni ingrossano un nugolo di torrentelli, dando l’impressione che ci sarà acqua per tutti e per sempre. Ma c’è ancora qualcuno che ci crede?
Nonostante tutti gli avvertimenti ben visibili, la macchina umana dello sfruttamento di tutte le risorse fino all’ultimo granello è sempre attiva e mentre una squadra di escavatori sta sradicando alberi per costruire una nuova pista da sci (serviva davvero?), un’altra squadra di escavatori si intravede sul crinale del ghiacciaio, a 3200 metri d’altezza. Lo scorso anno, quando eravamo saliti a scoprire che il ghiacciaio giaceva malato sotto una copertina, avevo intravisto un sentiero che si inoltrava su quella stessa cresta su cui oggi ci sono i mezzi da lavoro. Staranno spianando la cresta per farne un sentiero più comodo e sicuro? Così tutti gli “alpinisti ciabattoni” (*) potranno tornare alle loro dimore a raccontare quale grande impresa hanno compiuto.
Fuggono le nuvole innocue e forse ne arriveranno di più scure, cariche di pioggia ma non di neve.
È ora di tornare a valle.

(*) Alpinisti Ciabattoni – Achille Giovanni Cagna – 1888

8 pensieri su “Sotto i cieli della Val Senales

      1. Grazie a te per la risposta! Colgo l’occasione per dirti che anch’io ho sfornato un nuovo post, in cui racconto uno degli incontri più decisivi della mia vita… spero che ti piaccia! 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...