Smart working?

C’è qualcosa che non va e no, non è la connessione. È il terzo giorno consecutivo che finisco di lavorare all’una e mezza. Di notte, non di giorno. Siamo sicuri che questo modo di lavorare smart? Comincio a nutrire qualche dubbio.
Ho finalmente capito che lo smart working è una fregatura. E che di smart non c’ha proprio niente. Perché se sei a casa, in una situazione d’emergenza tra l’altro, prima di poter utilizzare il pc in esclusiva devi aspettare che tuo figlio abbia finito i compiti dati nella “classroom” della piattaforma della scuola, poi devi caricarglieli in modo che la maestra di turno ne prenda buona nota. E per fortuna in prima elementare non hanno le videolezioni in sincrono…
Poi c’è il marito che gioca, guarda la TV, parla, tutto nella stessa stanza dove tu, in teoria, dovresti lavorare. Il pranzo, la cena, la gatta che vuole uscire, la gatta che dopo due minuti vuole entrare. E un sottofondo di “Mamma, giochi con me? Mamma, posso fare merenda? Mamma, vado in giardino, vieni? Mamma, dov’è quella cosa? Mamma, posso guardare la TV? Mamma, mamma, mamma…” intervallato da “Papà, giochi con me? Papà, fai merenda con me? Papà, dov’è quella cosa? Papà, vado in giardino, vieni? Papà, guardiamo la TV? Papà, papà, papà…”

Ecco, scommetto che domani riceverò una telefonata in cui il cliente di turno mi affiderà un lavoro che sì, è urgentissimo, ma in fin dei conti ci fa un piacere dato che in questo periodo non abbiamo niente da fare. Scadenza? Domenica di Pasqua, ovviamente.

7 pensieri su “Smart working?

    1. Sì. E ovviamente dall’altra parte c’è un cliente che ha necessità di documentazione nuova ed urgente perché all’ultimo momento ha saputo di poter lavorare per qualche giorno. Quindi c’è chi farà le corse per provarci (e fa fare le corse anche a noi) e chi ha già capito che gli conviene rimanere chiuso, perché aprire nelle condizioni attuali e con tutti i paletti imposti da alcuni comuni è follia…

      Piace a 1 persona

  1. I hope you don’t mind, but I had to chuckle a bit at this, you wrote it so perfectly! But I can understand your situation. Not an easy thing unless you have a home office to work in, but for those who don’t which is probably most people, it can be a terrible situation indeed.
    But I hope you have a wonderful weekend anyway!😃😺🌞☕☕

    Piace a 1 persona

Rispondi a ecohorizons Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...